Home / AI News / Apple intelligence: svelata nuova AI, GPT-4 e news WWDC 2024
×
IA per tutti
×
icona-ricerca

Apple intelligence: svelata nuova AI, GPT-4 e news WWDC 2024

Apple ha presentato la sua nuova intelligenza artificiale che sarà integrata in iOS 18. Non è tutto: collaborerà con ChatGPT-4o grazie a Siri. Demo e analisi.

di Andrea Fantucchio

L’evento WWDC 2024 di Apple ha svelato una serie di innovazioni che promettono di ridefinire il modo in cui interagiamo con i nostri dispositivi. Tra le novità più rilevanti, spicca l’introduzione di Apple Intelligence, una potente suite di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale che saranno disponibili su iOS 18 e altri sistemi operativi Apple.

In questo articolo e nella nostra video analisi, esploreremo in dettaglio come Apple vuole ridefinire i concetti di assistente virtuale e personalizzazione.

Video-analisi

Apple Intelligence: come funziona l’AI di Apple

Alla WWDC24, Apple ha presentato Apple Intelligence, un avanzamento significativo nell’ambito dell’intelligenza artificiale. Questa nuova funzionalità sarà integrata in tutti i sistemi operativi Apple, inclusi iOS 18iPadOS 18macOS Sequoia e visionOS 2.

Caratteristiche Principali di Apple Intelligence

Apple Intelligence è descritta dal CEO Tim Cook come “intelligenza personale”, focalizzata sulla privacy e sulla personalizzazione. Questo sistema sfrutta modelli linguistici di grandi dimensioni e algoritmi di intelligenza artificiale per offrire esperienze utente altamente personalizzate, basate sui dati personali degli utenti.

Impara a conoscere le applicazioni che usiamo di più, facilita compiti come la scrittura o la generazione di immagini, e può sfruttare il cloud per processi che richiedono maggiore potenza computazionale.

Privacy e sicurezza sono al centro di Apple Intelligence. Gran parte dell’elaborazione avviene localmente sui dispositivi dotati di Apple Silicon, mentre le operazioni più complesse vengono gestite tramite un “Private Cloud Computer” su server Apple, garantendo che i dati personali degli utenti rimangano sempre protetti.

Come Apple Intelligence cambia Siri

Uno degli aggiornamenti più significativi riguarda Siri, che è stato profondamente rinnovato grazie all’integrazione con Apple Intelligence. Ora, Siri non è solo un assistente vocale, ma un punto di accesso centrale per tutte le funzionalità AI generative.

Novità in Siri su iOS 18

Compatibilità di Apple intelligence: su quali dispositivi arriverà

Apple Intelligence sarà disponibile su dispositivi selezionati, tra cui iPhone 15 Pro, Mac con chip M1 e iPad con chip M1. L’iPhone 15 standard, a causa delle limitazioni del suo chip, non riceverà questa funzionalità.

ChatGPT-4 collaborerà con Siri

Apple ha inoltre annunciato una partnership con OpenAI per integrare ChatGPT-4 in Siri, offrendo agli utenti l’accesso gratuito alle funzionalità di generazione di testo e immagini di ChatGPT, con possibilità di upgrade a un piano premium. Questa integrazione sarà disponibile su iOS, iPadOS e macOS entro la fine dell’anno.

Integrazione con le app e multitasking

Apple Intelligence introduce “App Intents”, una funzionalità che permette un’integrazione più profonda con le app, inizialmente con quelle Apple, estendendosi poi alle app di terze parti. Questo consentirà di migliorare notevolmente le capacità di Siri e di aprire nuove possibilità di multitasking tra le app.

Esempi di Utilizzo

Nuove funzionalità in diverse App

Apple Intelligence sarà integrata nella maggior parte delle app Apple, offrendo una serie di nuove funzionalità innovative:

Miglioramenti alla ricerca e Funzioni Creative

Le capacità di ricerca di foto e video sono state migliorate grazie a un linguaggio naturale e ai modelli di intelligenza artificiale generativa, semplificando la creazione di presentazioni e altri contenuti visivi.

Conclusioni

L’evento WWDC 2024 ha segnato un punto di svolta per Apple, con l’introduzione di Apple Intelligence che promette di portare l’innovazione dell’intelligenza artificiale a un nuovo livello. Con funzionalità avanzate, maggiore integrazione delle app e un’attenzione particolare alla privacy, Apple sta chiaramente preparando il terreno per una nuova era di esperienze utente personalizzate e sicure.


FAQ

Cos’è Apple Intelligence? 

Apple Intelligence è una suite di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale che saranno integrate in tutti i sistemi operativi Apple, inclusi iOS 18 e macOS Sequoia.

Quali dispositivi supporteranno Apple Intelligence? 

Apple Intelligence sarà disponibile su iPhone 15 Pro, Mac con chip M1 e iPad con chip M1. L’iPhone 15 standard non riceverà questa funzionalità.

Come migliorerà Siri con Apple Intelligence? 

Siri diventerà un punto di accesso centrale per Apple Intelligence, offrendo funzionalità AI generative e un’interfaccia rivisitata che include input digitale.

Cosa sono gli App Intents? 

Gli App Intents permettono un’integrazione più profonda con le app, migliorando le capacità di Siri e le possibilità di multitasking.

Quando sarà disponibile ChatGPT-4 su Siri? 

L’integrazione di ChatGPT-4 in Siri sarà disponibile su iOS, iPadOS e macOS entro la fine dell’anno.

Cita questo articolo